Giù le mani da quel… !

Ho avuto, per pochi giorni, quasi un anno fa, la malsana idea di farmi un giro in Cina. Perché in fondo nonostante tutto, mi dicevo, le cose bisogna vederle, anche se ti fanno girare le palle oltremodo, e poi io al ristorante cinese ci vado e dai cinesi una volta mi sono anche fatta lisciare i capelli, quindi devo stare zitta.

Poi, per fortuna, ho cambiato idea. Mi sono detta che no, forse era un po’ troppo decidere di andarci in ferie, ché anch’io avevo un’etica, perdio.

Ecco, adesso, tutto quello che volete, ma io del menu di Mr. Guo avrei preferito non sentir parlare. E non perché sono schizzinosa – perché di mio ho vissuto in Spagna con alcuni di quei primitivi che avranno anche Zapatero ma continuano a servirti rabo y criadillas de toro e a sentir parlare di queste porcate medioevali ci sono abituata – ma perché gli animali vanno lasciati in pace. Almeno finché si può, dove si può, perché si deve.

Insomma giù le mani dai peni delle tigri. Cazzo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...