Conosco una massaggiatrice cinese

Interview pubblica un servizio di Mert Alas & Marcus Piggott dedicato alle “China Girl”.
L’immagine del sussurro/soffio è bellissima, mi convinco di volerla salvare da qualche parte.
Guardo il resto del servizio. Piace, non piace, piace, non piace. Poi arrivo a una foto che chiameremo “foto del capezzolo”.

Mi si ferma il pensiero a mezz’aria.
Strizzo un attimo gli occhi, osservando il rosso laccato: dai, ma cheppalle, la solita roba, ma perché?
Però poi ci torno, perché la solita roba non è. È un bel servizio, porca miseria, questo di Mert Alas & Marcus Piggott.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...