Pompieri e gattini

Casi della vita. Proprio stamattina commentavo quanto mi risultassero odiose le foto degli uomini in mutande. Non foto qualsiasi, sia ben inteso, le foto patinate, dei modelli che, unti come un pollo da infornare, stringono per bene i muscoli tutti per risultare più attraenti, magari mostrando con tracotanza il pacco (che di solito è molto […]

Continua a leggere "Pompieri e gattini"

La musa

Come sapete con quelli di Agent Provocateur ho un rapporto conflittuale, e questa è una di quelle volte. Il video non riesce a piacermi. Non mi piace quella specie di Sergio Muñiz, non mi piace la tiritera dell’avanti e indietro, non mi piace lo sguardo ammiccante in camera alla fine. Eppure l’idea c’è, è buona, […]

Continua a leggere "La musa"

È stato un incidente

Sarà che sono affezionata al marchio come a quello della Coca-Cola, ma davvero certe cose le sanno fare bene solo quelli di Mtv. Il concetto qui ha molto a che vedere con la pericolosità delle conseguenze di un rapporto non protetto. Qualcosa che si può evitare e che, se si è adulti e consenzienti, non […]

Continua a leggere "È stato un incidente"

Devi vendermi le mutande

Affannarsi tanto per produrre una cosa carina carina e riuscirci perfettamente. Mi immagino il primo brainstorming dei pubblicitari, un incontro che probabilmente si può sintetizzare in questo botta e risposta: “Cosa diamo alle donne per vendere?” “Romanticismo” “E agli uomini?” “Culi” Pronti, via. [tube]http://www.youtube.com/watch?v=YhlDC7LdMXY[/tube]

Continua a leggere "Devi vendermi le mutande"